Crea sito

La tuta di Chiara Ferragni costa 400€, ma è già soldout nonostante la crisi

tuta di Chiara Ferragni

La tuta di Chiara Ferragni va subito sold out nonostante il prezzo supero i 400€

In piena crisi economica da Coronavirus c’è chi non rinuncia a beni non proprio di prima necessità, come la nuova tuta di Chiara Ferragni. La sua nuova linea di abbigliamento sportivo realizzata per il marchio Champion e lanciata come sempre su Istagram è andata a ruba in pochissime ore.

Del resto la tuta è probabilmente il capo di abbigliamento più usato durante queste lunghe giornate di quarantena in casa, ma quella di cui parliamo non è certo una tuta come le altre, a partire dal prezzo.

Il costo della sola felpa è di 235 euro, mentre quello dei pantaloni è di “soli” 195 euro per una totale di ben 430 euro.  Una cifra tutt’altro che bassa considerato soprattutto il delicato periodo economico, ma che a quanto pare non ha spaventato i fan dell’influencer che hanno mandato il capo sold out in soli 3 giorni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

In my favorite @chiaraferragnicollection x Champion set 💖 #ChiaraFerragniCollection

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) in data:

Anche stavolta la moglie di Fedez si rivela essere un ottima imprenditrice mettendo a segno un altra mossa di marketing su cui in pochi avrebbero puntato. Lanciare un prodotto di fascia alta e nel settore della moda in questo preciso momento storico poteva sembrare una scelta decisamente azzardata, ma anche stavolta il suo fiuto le ha dato ragione.

In tanti ovviamente si chiedono chi siano gli acquirenti di questo capo di lusso in un periodo tanto delicato per l’economia italiana, con negozi chiusi e migliaia di domande inoltrate all’INPS per il bonus di 600€.

Evidentemente chi poteva permettersi acquisti del genere prima della quarantena, può continuare a farlo anche oggi senza problemi.