5 TRUCCHI PER AUMENTARE LA DURATA BATTERIA DEL TUO TELEFONINO

IL TUO TELEFONINO MUORE DOPO POCHE ORE DI UTILIZZO?

Ecco 5 trucchi che aumenteranno l’autonomia della tua batteria (anche di ore!)

risparmiare batteria

PIÙ SONO MODERNI PIÙ HANNO BISOGNO DI ENERGIA

I telefonini di ultima generazione sono sempre più sofisticati e pieni di funzioni, ma tutta questa tecnologia ha un prezzo: un alto consumo della batteria.

I display dai colori brillanti, la memoria sempre più grande e soprattutto processori sempre più complessi richiedono un grande dispendio di energia, spesso portando l’autonomia dei nostri smartphone a sole poche ore di utilizzo intenso.

Ecco allora alcuni consigli che ti permetteranno di risparmiare batteria ed aumentare la “vita” della tua batteria senza dover rinunciare troppo alle prestazioni del tuo telefonino.

IMPOSTA MANUALMENTE LA LUMINOSITA’ DEL DISPLAY

risparmiare batteria

Attivare la famosa funzione che regola automaticamente la luminosità del display del nostro smartphone assorbe molta dell’energia della nostra batteria. Impostare una luminosità fissa in maniera manuale ti permetterà di risparmiare un bel po di tacchette sull’icona della tua batteria.

Anche se può sembrare strano, impostare la luminosità massima dello schermo impostata manualmente, consuma meno energia della funzione Luminosità Automatica. Questo perché questa funzione prevede un utilizzo costante del sensore della luminosità e l’utilizzo in background costante dell’applicazione che lo gestisce.

DISATTIVA IL FEEDBACK APTICO

risparmiare batteria

E’ probabilmente la prima cosa da fare appena si acquista uno smartphone. Il feedback aptico non è altro che quella leggera vibrazione che sentiamo quanto ogni volta che premiamo un tasto virtuale sul nostro display.

Anche se questa funzione ci restituisce una maggiore sensazione di interazione con i tasti del nostro telefonino è una altra delle funzioni che maggiormente contribuisce a scaricare la batteria.

Ogni volta che premiamo un tasto infatti, grazie a questa funzione si attiva il meccanismo che fa vibrare il nostro dispositivo. L’effetto della vibrazione è provocato da una sorta di mezza ruota che ruotando su se stessa provoca una vibrazione.

Deselezionando questa funzione la batteria ne guadagnerà non poco.

IMPOSTA AL MINIMO LO SPEGNIMENTO AUTOMATICO DEL DISPLAY

risparmiare batteria

Tenere lo schermo spento il più possibile quando non usiamo il telefonino ci permetterà un enorme risparmio di batteria. Passare da 1 minuto a 30 secondi ci permetterà di accumulare nell’arco di una intera giornata molti minuti di schermo attivo inutilmente, in meno e risparmiare batteria.

DISATTIVARE LE OPZIONI CHE NON STIAMO UTILIZZANDO

risparmiare batteria

Disattivare il dispositivo GPS, la connessione Bluetooth o la Connettività internet quando siamo sotto copertura WIFI aumenterà la durata della batteria anche di diverse ore.

Hai letto bene. A parità di servizio la connessione WiFi consuma molta meno batteria della connessione alla rete. Questo perché la connessione alla rete effettua periodicamente una ricerca del segnale per agganciarsi alla cella più vicina (per questo li chiamiamo telefoni cellualari).

Disattivare tutte queste funzioni quando non le utilizziamo non solo fa risparmiare batteria, ma  potrebbe salvarci letteralmente la vita quando il nostro telefonino è arrivato al 10% estendendo la durata della batteria persino di un ora, quando altrimenti si spegnerebbe nel giro di pochi minuti.

DISATTIVATE GLI AGGIORNAMENTI AUTOMATICI DELLA APP

risparmiare batteria

L’opzione di aggiornamento automatico delle app che abbiamo scaricato è una funzione che assorbe molta energia. Anche selezionando l’opzione solo in WiFi, un aggiornamento multiplo di più app potrebbe buttare giù la nostra batteria nel giro di pochi minuti.

Deselezionando questa funzione potremmo scegliere noi con tranquillità quando e quali app aggiornare quando siamo magari comodamente a casa nostra, magari con un carica batteria a portata di mano e risparmiare batteria.

Seguendo questi 5 semplici trucchi la batteria del nostro cellulare durerà molto di più e noi avremo più tempo per goderci il nostro smartphone.

 

Precedente IL 2 NOVEMBRE. COME SI FESTEGGIA DA NORD A SUD Successivo ECCO CHI CREA I DOODLE DI GOOGLE!